Come guardare film in streaming gratis ed a pagamento

Condividi!

Quante volte abbiamo letto della chiusura, da parte della polizia Postale, di un blog o di un sito web che “promuoveva la diffusione di materiale illecito”. Ebbene, questa pratica si attua quando si promuove un contenuto senza il permesso dell’autore di quel contenuto. Sul web la pratica più diffusa in questo ambito riguarda in particolar modo i film. Nell’articolo capiremo come guardare film in streaming in modo sicuro e soprattutto legale con l’ausilio di piattaforme a pagamento. Ci spingeremo anche oltre l’ostacolo: come guardare film in streaming gratis?

Come guardare film in streaming

Dividiamo la categoria ‘film sul web’ in due categorie: chi li guarda gratis e chi li guarda a pagamento. Ecco di seguito un prontuario da tenere a mente per capire se scegliere uno o l’altro.

Film in streaming gratis

Pro

  • Gratis
  • Quantità. Troveremo sostanzialmente tutti i film appena usciti al cinema (anche quello uscito ieri si), l’unico problema è che si vede malissimo, poi capiremo anche il perché
  • Disponibili per tutti. Non c’è un requisito richiesto se non, per alcuni siti, la registrazione (gratis)

Contro

  • Qualità. Solo con l’uscita in DVD/BluRay o digitale potremo beneficiarne la visione in HD
  • Uso di piattaforme illegali
  • Disponibilità pressoché su PC/assenza di app dedicate
  • Pubblicità/Popup

Film in streaming a pagamento

Pro

  • Qualità, film in HD.
  • Possibilità di vederli su moltissimi dispositivi (Smart TV, smartphone, tablet)
  • Contenuti esclusivi accessibili da subito come vedremo più avanti

Contro

  • Prezzi che possono sembrare alti
  • Requisiti sulla velocità di connessione per l’HD

NB: se non scarichiamo il film e/o non lo condividiamo sul nostro sito non stiamo infrangendo la legge. Colui che ospita il video o ne favorisce il dominio pubblico invece si, ecco che torniamo alla famosa Polizia Postale.

Una volta appurato il tutto possiamo procedere e capire come guardare film in streaming. Iniziamo con la ‘modalità gratis’. Suddivideremo ancora la categoria in altri due gruppi: gratis legali e gratis illegali.

Liquidiamo da subito il gruppo degli illegali dicendo soltanto che dai blog fino ai veri e propri siti il web ne è pieno. CB01, Altadefinizione o Italia-Film sono soltanto i più conosciuti ed efficaci per trovare i contenuti migliori. Ricordiamo però che questi siti fanno parte degli illegali (sarebbe più opportuno illeciti) in quanto reindirizzano l’utente ad altre piattaforme che ospitano il film. Questi siti sono una specie di ponte, dato che fisicamente sui loro server non hanno i veri e propri film. Quello che fanno è raccogliere i link per vedere un film ed integrarlo nel loro sito alla pagina del film. Discorso diverso per i download.

Per molti sono legali, per altri illegali e vengono chiusi, se la disputa non diventa così grande alla MegaUpload, riaprono su altri domini (per altre info andate a fine articolo).

film streaming tv

Come guardare film in streaming gratis

Dovendo citare un sito affidabile e dove guardare film gratis in italiano ma legalmente, è giusto menzionare PopCornTV. Diciamolo subito, inutile cercare tanto, non troverete il capolavoro di Ron Howard ‘Inferno’ o l’ultimo della Marvel . PopCornTV è una piattaforma completamente legale che raccoglie un centinaio di film (perlopiù B-Movie) ed una decina di telenovele. Tranne che per una limitata velocità di banda che oramai tutti possiedono, non esiste nessun requisito per vedere film in streaming sul sito. Dobbiamo soltanto, dalla pagina principale, cercare nel menù orizzontale in alto la nostra sezione preferita, ci appariranno quindi le locandine dei vari film disponibili. Non ci resta altro che selezionare il nostro film e premere ‘play’. Il sito è stato da poco aggiornato secondo le nuove regole sul copyright e grazie alla collaborazione col magazine ‘DireDonna’ i contenuti sono stati ridisposti ed ottimizzati.

Come detto in precedenza, anche se entrambi i metodi sopra descritti sono validi, hanno una limitazione: non dispongono di un’interfaccia su TV/smartphone/tablet. Quando infatti app come Netflix danno il loro meglio su Smart TV, questo metodo gratuito ci obbliga ad usare un PC. La navigazione da dispositivo portatile non è comunque impedita, ma la fruizione del contenuto per varie motivazioni non sarà ottimale (schermo piccolo, pubblicità invadente ecc.).

Come guardare film in streaming a pagamento

Quando si tratta di pagare qualcosa non è facile catturare l’attenzione del lettore, fidatevi però, stavolta può davvero valerne la pena vista che le piattaforme disponibili sono varie e alla portata di tutti…forse. Netflix, Premium Play, e Tim Vision sono le piattaforme che usa chi ha scelto di pagare per la qualità e la possibilità di vedere un film ovunque. Andiamo ad analizzare ogni possibilità per capire come guardare film in streaming e soprattutto aiutarci a scegliere meglio dove andare a parare.

Netflix

Il servizio più conosciuto, disponibile praticamente ovunque, dalle Smart TV alle consolle, dagli smartphone ai PC ovviamente fino al ChromeCast. Salito alla ribalta nel 2010 ma creato molto prima, è il servizio di riferimento per la quantità e la qualità di contenuti con una propensione per le serie Tv americane, anche in esclusiva. Netflix si utilizza sotto forma di abbonamento a cadenza mensile, pagamento con carta di credito o Paypal e addebito automatico. Il primo mese di prova è gratuito ma sottoscrivere un abbonamento si differenzia per:

Base

  • Costo 7.99
  • Non c’è l’HD/Ultra HD
  • 1 solo dispositivo dove guardare il film in contemporanea

Standard

  • Costo 9.99
  • Non c’è l’Ultra HD (velocità minima di banda a 25 Mb, in Italia sono in pochi ad avercela; Tv che supporta l’Ultra HD/4K)
  • 2 dispositivi dove guardare il film in contemporanea

Premium

  • Costo 11.99
  • Ultra HD
  • 4 dispositivi dove guardare il film in contemporanea

L’utilizzo di Netflix è semplicissimo. Creato un account dalla homepage del sito (disponibile da poco in italiano) ed avendo già usufruito dal nostro mese gratis, inseriti i nostri dati di fatturazione, a seconda del nostro abbonamento, saremo in automatico abilitati o meno alla visione dei film. Il procedimento sia da app che da PC o TV è molto intuitivo ed in pochi secondi ci staremo godendo in nostro film, magari in HD. Utilissime due funzionalità che offre la piattaforma:

  • la possibilità di interrompere la visione del contenuto video in qualsiasi momento per poterla riprendere da un dispositivo diverso. Quindi, per capirci, possiamo tranquillamente iniziare a vedere un film alla TV seduti sul divano e proseguire la visione dal Tablet a letto.
  • uno spazio dedicato ai contenuti che ci vengono suggeriti sulla base delle preferenze inserite in fase di registrazione ed in base ai film/serie TV visti/e
Premium Play e Infinity

Mediaset Premium utilizza il pacchetto Play per appoggiarsi alla propria piattaforma Infinity. Anche questa è compatibile con tutti i device descritti sopra ed inoltre, è collegabile ad una Smart Cam. Il servizio, oltre il primo mese gratis, è disponibile in abbonamento a circa 6-7 euro a seconda di sconti o meno. Il catalogo di Premium è più…abbordabile di Netfilx però non ha contenuti in esclusiva, molto aggiornato. Da sottolineare il fatto che il servizio si può collegare al nostro abbonamento Premium, quello che possiamo vedere lì, lo possiamo vedere anche qui.

Tim Vision

Il servizio di Tim, ex Telecom. Molto valido e facile da configurare. Disponibile su PC, su App o su Smart TV (Samsung, Lg). Il catalogo offerto è molto vasto, oltre 8000 titoli e la possibilità di vedere le trasmissioni Tv di La7 e Rai (canali principali) fino a ‘1 settimana più vecchie’. L’abbonamento costa 5 euro (decoder Tim in comodato d’uso) ma se abbiamo una linea Tim Smart (linea fisso) Tim Vision sarà gratis (pagheremo la linea Tim Smart in bolletta). Questo servizio ci permette anche di acquistare o noleggiare film, oltre che vedere quelli disponibili. Lo stream come per Premium non è all’altezza di NetFlix ma certamente non si può dire che si veda male.

Quale scegliere?

3 servizi, 1 scelta.

  • NetFlix, per le serie Tv, per i contenuti futuri sempre maggiori
  • Premium Play, per coloro che hanno nell’abbonamento Premium ‘tutto incluso’, chi ha una Smart Cam
  • Tim Vision, per coloro che hanno una linea fissa Tim Smart e non vogliono spendere molto

Di certo il servizio più consigliato è quello di Netflix, del resto è il più dispendioso ma che offre e offrirà molto. Anche Premium Play è una possibilità da tenere in considerazione per le produzioni più gettonate.

Non sono stati considerati altri servizi come Rai Play (ex Ray Tv), Chili o Sky On Demand; quest’ultimo necessita di abbonamento MySky a 99 euro ma ha un catalogo vastissimo con contenuti HD e sempre fruibili ovunque. Sky è validissimo, per chi può permetterselo. Infine ricordate che anche YouTube ha un proprio catalogo film, in questo caso sono le case di distribuzione a scegliere il prezzo di visione, i contenuti sono comunque in HD (solo su dispositivi portatili, Smartv Tv, console) e basta fare una banale ricerca per trovare il film. I metodi di pagamento sono i classici di Google quindi, carta di debito o credito e codice promozionale.

I nostri consigli su YouTube.

Il caso Megaupload
Ne avrete sicuramente sentito parlare, MegaUpload, fino al 2012 quando chiuse, è stata la più grande piattaforma di scambio file sul web. Nata nel 2010 da un’idea di Kim DotCom il servizio è stato per molti anni il riferimento per lo streaming e download con un bacino utenti di oltre 150 milioni. Pensate che circa 5 utenti su 100 che stavano davanti al Pc stavano navigando su MegaUpload o derivati. Dopo aver scomodato governi per questioni di copyright, aver chiuso e riaperto più volte ed aver costretto il suo creatore a fughe in paesi baltici, il 19 Gennaio 2012 ha definitivamente chiuso…o forse no? Ebbene, pare che il 20 Gennaio 2017 riaprirà (mantenendo il vecchio database), già c’è un founding dove oltre che aiutare la crescita possiamo ottenere vari ‘premi’ una volta aperto il servizio, se volete aiutare MegaUpload
Condividi!

3 pensieri riguardo “Come guardare film in streaming gratis ed a pagamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *