Come modificare un file PDF online

Condividi!

Sicuramente ti sarai trovato nella condizione di dover modificare un file PDF magari per aggiungere una firma, per evidenziarne una parte o semplicemente per aggiungere delle note a margine. Tutto questo è possibile mediante dei programmi online che potrai utilizzare in maniera facile e veloce senza dover effettuare nessun download sul tuo computer (al massimo in alcuni casi occorrerà creare un account gratuito ).

Le soluzioni proposte oltre ad essere gratuite, facili e veloci sono anche molto comode, sia per chi necessita di utilizzare questo tipo di programmi assiduamente, che per usi sporadici e molto limitati.

DOC HUB

Il primo programma di cui parlare è sicuramente DOC HUB: innanzitutto dovrai andare sulla pagina principale e creare un account gratuito, per farlo potrai accedere direttamente effettuando il login tramite Google o Dropbox oppure registrando il tuo indirizzo email.

Se scegli quest’ultima opzione, completata la registrazione, il programma invierà un mail alla tua casella di posta. Una volta ricevuta la mail, ti basterà aprirla e cliccare sul link di conferma inserendo le tue credenziali. In altro a destra della schermata principale troverai il simbolo +, cliccandoci sopra potrai selezionare la voce del menù IMPORT NEW DOCUMENT per trasferire dal tuo computer a DOCHUB il tuo PDF o se preferisci potrai inserire direttamente l’indirizzo di un documento PDF online nell’apposito campo URL.

Trascorsi pochi secondi il file verrà caricato e tu non dovrai far altro che selezionare la voce CREATE DOCUMENT e cominciare ad apporre al tuo PDF tutte le modifiche che desideri. Ti basterà usare i pulsanti posizionati nella parte superiore del display :

– Cliccando sul simbolo della LETTERA “A” sarai in grado di aggiungere le tue note al documento

– Cliccando sull’icona dell’EVIDENZIATORE potrai evidenziare tutte le parti che ti interessano di più

– Cliccando sullo strumento MATITA potrai disegnare direttamente sul documento

– Cliccando sul simbolo FOTO avrai facoltà di aggiungere delle immagini in qualsiasi parte del foglio

– Cliccando il pulsante SIGN potrai apporre una firma al file

– Cliccando sull’icona con 9 QUADRATINI posizionata nella barra laterale di sinistra potrai invertire l’ordine delle pagine , cancellare quelle che non ti servono e ruotarle a tuo piacimento semplicemente usando le miniature delle pagine che appaiono lateralmente.

Una volta terminate tutte le modifiche, puoi salvare il PDF selezionando il PULSANTE BLU CON LA FRECCIA CHE VA VERSO DESTRA, che troverai ubicato in alto a destra e cliccando la voce DOWNLOAD PDF dal menu.

Per poter visualizzare il file che hai modificato ti basterà aprire la cartella dove di solito vengono salvati i file scaricati da Internet. Se ritieni invece di dover mettere ancora mano al documento, ti conviene conservarlo online cliccando il tasto SAVE dalla schermata principale di DOCHUB che troverai nella barra laterale di destra appena sotto il nome del file.

 

PDFESCAPE

Una validissima alternativa a DOCHUB é rappresentata da PDFESCAPE.pdfescape
Anche questo è un programma in tutto e per tutto gratuito, ti basterà collegarti alla sua pagina principale è importare il documento da modificare cliccando prima su EDIT YOUR PDF NOW e poi su UPLOAD PDF TO PDFESCAPE , SFOGLIA/SCEGLI FILE ed UPLOAD.

La barra degli strumenti di questo programma è divisa in tre parti, in quella nominata INSERT troverai i pulsanti relativi all’inserimento dei testi, delle immagini e degli elementi personalizzati da aggiungere alle pagine del PDF. In un’altra parte chiamata ANNOTATE avrai a disposizione lo strumento per evidenziare (HIGHLIGHT) e per aggiungere le note (STICKY NOTE), mentre nell’ultima parte PAGE troverai le indicazioni per ruotare le pagine, cancellarle e/o tagliarle.

Quando avrai finito di modificare il tuo documento potrai cliccare sull’ICONA VERDE , questo ti consentirà di scaricare il PDF appena modificato direttamente nella cartella del tuo computer relativa ai download effettuati da Internet.

ONLINE2PDF

Un altro programma degno di particolare menzione è ONLINE2PDF. A differenza di quelli sopra citati, ONLINE2PDF ti consente anche di unire due o più file in uno solo. Anche questo è un servizio gratuito, ma presenta dei limiti ben precisi relativamente all’impossibilità di trattare più di 20 documenti contemporaneamente, ed effettuare l’upload di file più grandi di 50MB e per gli upload multipli di 100MB.

Come prima cosa collegati alla pagina principale del programma e clicca su SELEZIONA I FILE, che ti consentirà di scegliere dal tuo computer i documenti che intendi modificare. Successivamente, in base al tipo di operazione che ti interessa, dovrai selezionare uno dei seguenti pulsanti : COMPRESSIONE, VISUALIZZA, IMMAGINE A PDF, PROTEZIONE, INTESTAZIONE /PIÈ DI PAGINA, EXCEL o LAYOUT.

Questo servizio ti permette inoltre di convertire il PDF pigiando semplicemente sul tasto MODALITÀ e CONVERTI IN, a questo punto non ti resta altro che aprire la cartella dedicata ai file scaricati da Internet e controllare il tuo PDF appena modificato.

 

SMALLPDF

SMALLPDF è un programma che, pur non permettendo di effettuare tutte le modifiche elencate fino ad ora, consente comunque di eseguire una serie di operazioni che all’occorrenza potrebbero rivelarsi utilissime nella correzione di un PDF.

Ad esempio con questo servizio potrai alleggerire il peso del documento senza rinunciare alla sua qualità, sarai in grado di convertire un PDF in WORD e sarà possibile addirittura ottenerne di nuovi partendo da un semplice file WORD, EXCEL o POWER POINT.

Una volta aperta la schermata principale dovrai scegliere la modifica che intendi apporre al file e trascinare il documento nell’apposito spazio TRASCINA IL PDF QUI. Terminato l’upload, potrai cominciare a editare il tuo PDF ricordandoti alla fine di cliccare sul tasto SCARICA FILE per salvare il nuovo file sul tuo computer.

DOCSPAL

Se la tua intenzione é esclusivamente quella di convertire il tuo PDF in un file DOCX di Word, allora la soluzione migliore potrebbe essere rappresentata dal servizio online DOCSPAL.

Questo programma ti permetterà di trasformare il tuo documento PDF in file di Word, RTF, ODT e pagine Web, ti basterà accedere alla pagina principale e fare clic sul pulsante BROWSE così da selezionare il PDF da convertire. A questo punto dovrai solo scegliere il formato di modifica dal menu CONVERT TO e cliccare su CONVERT, selezionando infine il nome del documento posizionato in fondo alla pagina l’operazione sarà conclusa, ed  automaticamente il file verrà scaricato sul tuo pc.

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli: I migliori programmi per modificare i documenti PDFUnire PDF in un unico documento: come fare

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *