Come creare ed inviare gif animate con WhatsApp

Condividi!

In data 8 novembre 2016 è stata rilasciata una nuova versione dell’applicazione WhatsApp, la 2.16.16. In questo nuovo aggiornamento sono state incluse delle funzionalità molto interessanti, in particolare: la possibilità di creare una gif animata a partire da un video e di inviare (o ricevere) gif animate create da noi oppure presenti nella libreria online (vedremo dopo qual’è). In questo articolo vi spiegheremo i passi da seguire per poter creare ed inviare gif animate con WhatsApp.

aggiornamento whatsapp

Al momento la nuova versione è stata rilasciata solo per iPhone e iPad, ma sicuramente nei prossimi giorni verrà rilasciata anche per gli altri smartphone e dispositivi. Vediamo innanzitutto l’elenco completo ufficiale delle evolutive rilasciate con questo aggiornamento di WhatsApp:

  • Cerca la GIF animata perfetta, proprio dentro WhatsApp. Basta toccare Allega – Libreria foto e video e toccare il tasto di ricerca delle GIF in basso a sinistra.
  • Puoi ora inviare e ricevere GIF animate
  • Puoi ora inviare i video che durano 6 secondi o meno come GIF animate. Basta toccare su GIF dopo aver scelto il video.
  • Invia Foto Live come GIF animate. Basta toccare in 3D una foto live da Allega – Libreria Foto/Video e scegliere “Seleziona come GIF”, (iPhone 6s o iPhone 7)

Se non sai come installare l’aggiornamento di WhatsApp ti consigliamo di leggere l’articolo su come scaricare WhatsApp gratis.

Se invece hai installato tale aggiornamento sul tuo iPhone o iPad, vediamo quali sono i passi da seguire per creare ed inviare gif animate con WhatsApp.

 

Creare gif animate con WhatsAppcreare gif animata con whatsap

L’applicazione WhatsApp permette finalmente di creare delle gif animate a partire dai video che sono già stati salvati sul nostro smartphone. I passi da seguire sono molto semplici:

  1. Apri WhatsApp
  2. Seleziona la persona o il gruppo al quale vuoi inviare la gif animata
  3. Clicca sul “+” in basso a sinistra e scegli la voce “Libreria foto e video
  4. Seleziona il video che vuoi trasformare in gif animata
  5. Nella timeline in alto (A) occorre ridurre i secondi del video spostando l’astina di inizio e/o di fine. Non appena la durata del video sarà inferiore ai 6 secondi, apparirà in alto a destra l’icona GIF (B); clicca sopra la scritta GIF ed il video verrà trasformato in gif animata (C)
  6. Invia la gif animata tramite il pulsante in basso a destra (quello che sembra un aereo di carta bianco su sfondo blu)

 

Come inviare gif animate con WhatsApp

Oltre a creare le nostre gif animate a partire dai video disponibili nel rullino fotografico, WhatsApp permette di ricercare ed inviare gif animate presenti in una vastissima libreria online, l’archivio di Giphy, uno dei più grandi al mondo.

Anche in questo caso i passi da seguire per inviare gif animate sono molto semplici:

  1. Apri WhatsApp
  2. Seleziona la persona o il gruppo al quale vuoi inviare la gif animata
  3. Clicca sul “+” in basso a sinistra e scegli la voce “Libreria foto e video
  4. Premi sul pulsante GIF presente in basso a sinistra
  5. Clicca sulla gif animata che preferisci e premi Invia (pulsante in basso a destra, quello che sembra un aereo di carta bianco su sfondo blu)

inviare gif animate con whatsapp   cercare gif animate

Niente di più facile no? Inoltre, inserendo delle parole chiave nel campo testo in alto e premendo su “Cerca” potrai eseguire delle ricerche di gif animate all’interno dell’archivio online.

Se invece vuoi inviare delle gif animate salvate sul tuo cellulare, è sufficiente cercarle nel rullino foto come fai normalmente per inviare delle  foto o video.

Altra alternativa possibile per inviare una gif animata è copiare ed incollare nel campo testo, dove si scrivono i messaggi WhatsApp, l’URL della gif animata.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *