Come fare soldi con Facebook sfruttando il tuo network

Condividi!

Alcuni trucchi e consigli pratici per capire come guadagnare con Facebook


Facebook
è ad oggi un incredibile strumento di interazione sociale, ma è anche un potente canale per guadagnare: in questa guida ti spieghiamo come fare soldi con Facebook. La crescita esponenziale del portale in questi ultimi anni, lo rende anzitutto il più grande sito web di comunicazione al mondo, ma anche il più grande contenitore di dati. Per questo motivo, si ritiene a buon diritto più che fattibile sfruttare queste potenzialità per capire come guadagnare con Facebook in modo efficace.

 

Cosa sono e come utilizzare i dati di Facebook

Partiamo da un presupposto, quando parliamo di “dati” contenuti nel portale ci riferiamo a tutti i contenuti di cui noi utenti iscritti siamo sia diffusori che fruitori. Le nostre preferenze musicali, cinematografiche, i gusti nell’ambito dello shopping, le scelte che compiamo per le nostre vacanze e quant’altro vanno a comporre una rete molto fitta che rappresenta in primo luogo il nostro profilo personale, ed in secondo luogo quello commerciale.

Riconoscendo questa immensa potenzialità (Facebook ad oggi conta circa un miliardo di iscritti in tutto il mondo), la direzione di questo social media è quella di veicolare quante più realtà possibile ad investire in visibilità sul sito web. Avete capito bene, se è vostra intenzione fare business attraverso Facebook, troverete un campo predisposto ad accogliervi.

 

Come fare soldi con Facebook, e quali sono gli strumenti per fare business sul social network

Anzitutto prendiamo coscienza di un dato incontrovertibile: i tempi attuali favoriscono il commercio in misura direttamente proporzionale alla visibilità che viene data al servizio proposto. Di qualsiasi ambito commerciale si tratti.

Di conseguenza ogni azione in tal senso deve soprattutto mirare ad incrementare il volume di attenzione verso le nostre proposte. In parole povere aumentare il più possibile il numero di persone che segue la nostra pagina di riferimento.

come fare soldi con facebook

Facebook infatti, ad oggi, non consente di guadagnare attraverso un profilo personale – almeno non in maniera diretta ed immediata – quindi sarà necessario anzitutto creare una pagina apposita per il prodotto che intendiamo promuovere, di qualsiasi genere sia.

Una volta fatto ciò, ci occuperemo di “riempire” fisicamente di contenuti la nostra pagina, rendendola a tutti gli effetti un mini-sito contenente le informazioni che vogliamo veicolare all’utenza. Solo allora, o almeno in parallelo ai contenuti, dovremo riuscire ad incrementare l’utenza della pagina, che nel linguaggio di Facebook si traduce con fare in modo che gli iscritti mettano un like alla pagina. 

Questa azione permetterà loro di conoscere tutti i vostri aggiornamenti pubblicati, e voi di diffondere i contenuti che riterrete più adeguati per il vostro pubblico. Comprendere il valore dei like sulla pagina è il primo passo per capire davvero come fare soldi con Facebook.

 

Come incrementare i like alla pagina

La domanda da un milione di dollari è sempre la stessa: come faccio ad aumentare i like della mia pagina?
In realtà non esiste alcuna ricetta scientifica né formula magica. Sussistono tuttavia tutte le condizioni per poter favorire che ciò accada, grazie ad alcune semplici mosse.

like su facebook

Contenuti inseriti

I contenuti sono l’essenza del portale, nonché il concetto base di un Social Media. Pubblicare contenuti accattivanti come foto o video che abbiano questa prerogativa, vuol dire gettare le basi affinché essi diventino virali. La condivisione di massa è, infatti, il primo metodo (e il più efficace) per attirare nuove persone sulla nostra pagina. Scegliamo con cura la tipologia di contenuti da pubblicare, stando bene attenti a mantenere una costanza di diffusione ma, allo stesso tempo, evitando di “congestionare” la pagina con un numero troppo frequente di pubblicazioni.

Le strategie più comuni indicano ottimale una condivisione che va da un minimo di uno ad un massimo di tre contenuti giornalieri. Non dimentichiamo infine qual è il nostro scopo: che sia esso vendere, informare, fornire un servizio o quant’altro, è importante che tutto ciò che diffondiamo mantenga il focus sul messaggio che vogliamo mandare. Sempre.

Attività extra-pagina

Le leggi di buon vicinato, strano a dirsi, valgono anche sui Social Pannels. Cerchiamo quindi di essere mediamente attivi sul sito, andando a commentare – tramite il nostro brand – sulle pagine di altre aziende o di gruppi affini al nostro ambito di riferimento commerciale, se non addirittura sulle pagine profilo di personaggi almeno mediamente noti. Magari, mettendo anche qualche like qua e là. Questo attirerà attenzione su di voi, i like verranno spesso contraccambiati e nuova utenza si dirigerà, incuriosita, sulla vostra pagina.

New marketing: le inserzioni su Facebook

Il primo a capire come sfruttare questo enorme potenziale di utenza è stato proprio Facebook, mettendo a disposizione la sezione Inserzioni.
Questo strumento non è altro che il modo più semplice per raggiungere un determinato volume di utenza personalizzato sulla base delle vostre esigenze. Scegliendo un’inserzione potremo stabilire quale fascia d’età vedrà la nostra promozione, in quale ambito geografico, con quale frequenza e sulla base di specifici gusti personali dell’utenza.

Questo supporto ha un’efficacia di visibilità garantita, proporzionata all’ammontare che siamo disposti ad investire. Nota bene: le tariffe applicate da Facebook sono molto contenute, quindi già con poche decine di euro potremo essere collocati all’attenzione di diverse migliaia di persone. Anche sui social, la prima regola per guadagnare è investire.

Quali sono le aziende più adatte al Social Business?

come fare soldi con facebook social business

Tecnicamente, qualsiasi tipo di azienda ha un vantaggio reale a fare business su Facebook. La possibilità di guadagnare soldi reali da un concetto virtuale è infatti basata sull’utenza attiva ancor prima che sulla tipologia di servizi offerti.

Sul sito è possibile trovare agenzie viaggi, aziende di e-commerce, brand del mondo dei gioielli e dell’accessorio in generale, compagnie di servizi al cittadino e quant’altro. Ogni ambito professionale può godere di un vantaggio economico dato dalla condivisione della propria attività su un Social Media.

È chiaro comunque che la natura di questo strumento favorisca la presenza di aziende che propongano vendita online di prodotti specifici, parliamo quindi del ramo inerente all’e-commerce.

Facebook può essere un valido supporto per far conoscere i propri prodotti al pubblico, mostrando foto e video del proprio catalogo commerciale, offrendo assistenza e consulenza pre-acquisto, fino alla vendita a tutti gli effetti.

Oltre ai sistemi canonici (visualizzazione galleria foto prodotto – contatto diretto con gli amministratori della pagina – svolgimento della vendita e/o ri-direzionamento al sito web aziendale) il web mette a disposizione numerosi plug-in integrabili a Facebook, utili per allestire un’interfaccia e-commerce del tutto simile a quella che riscontriamo sui vari siti di vendita on-line.

Il vantaggio, rispetto a un sito istituzionale, è quello dell’approccio da parte dell’utenza: un potenziale cliente iscritto a Facebook tenderà a percepire più “vicina” un’azienda contattabile direttamente sul portale Social invece che sul proprio sito web, si sentirà più sicuro e potenzialmente più propenso all’acquisto.

Badate bene però, su Facebook, come su internet in generale, quello che conta davvero è fornire un servizio trasparente, onesto ed efficace a tutti i livelli. In caso contrario, la virtual reputation calerà drasticamente complicando il cammino verso gli agognati guadagni su Facebook.

Ora che hai capito come fare soldi con Facebook, dai anche un’occhiata alle nostre guide Come fare soldi con Twitter e aumentare i propri follower e Come fare soldi con Instagram e diventare una star! Nessun social network avrà più segreti per te…

Condividi!

3 pensieri riguardo “Come fare soldi con Facebook sfruttando il tuo network

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *